Josephine Frampton

Riserva I

Tecnica: Mista su Tela

Dimensioni: 128 x 128 cm


Nata e cresciuta a Londra. Dopo una laurea in lingua cinese, si è trasferita a Firenze dove ha cominciato a dipingere sperimentando la tecnica dell’affresco, attraverso l’utilizzo di pigmenti in polvere sull’intonaco fresco. I colori trasparenti e delicati, ammirati sui muri delle chiese fiorentine, non dissimili dall’acquarello, le sono sempre sembrati di una franchezza particolare. Si interessa ugualmente alla pittura cinese, vedendo la pittura soprattutto come alternativa alla parola anche se, proprio in Cina, ha visto che le due cose possono diventare una sola. Da Londra alla campagna toscana: ‘‘Crescere in una grande città per poi trasferirsi in campagna – afferma l’artista – fa riflettere sui ritmi che viviamo: ritmi personali, sociali, stagionali, intimi e nascosti... La luce del giorno ci presenta ogni cosa, addirittura ogni persona, in fase di mutamento, proponendo una serie di impressioni e scattando un senso del tempo: i secondi, i minuti che diventano delle ore di lunghezza variabile ma permette solo indizi a una coreografia oscura e meravigliosa.’’


Tecnica: Mista su Tela

Dimensioni: 128 x 128 cm

Dimensioni 128 x 128 cm